Chiesa di San Sebastiano

Piazza S. Sebastiano Cerami Cerami

    English version below

La Chiesa di San Sebastiano, dal culto lombardo degli Aleramici, in origine sorgeva vicino Porta Umbria, ma fu distrutta nella prima metà del 1600; il Principe Rosso dell'epoca concesse un suo giardino in cui venne edificata sulla roccia la Chiesa con facciata ornata dai molti bassorilievi eclettici, tipici del barocco e ai lati dell'ingresso le Statue in pietra dei Santi Cosma e Damiano e quattro colonne ornate in basso da fogliame stilizzato poi rastrellate e con capitelli corinzi.

L'interno molto semplice di stile neoclassico contiene la bellissima Statua del Santo Protettore de Paese nell'altare centrale, mentre ai lati un Crocifisso ligneo, la Statua della Madonna e delle tele.

Si può inoltre osservare il dorato feretro in cui viene portato in processione il Santo.

UNDER CONSTRUCTION